Cerca
Close this search box.
domenica, 14 Luglio 2024
domenica, 14 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

RHO – Progetto ‘Sentinelle di Luce’ nelle scuole cittadine

Grande adesione ha riscontrato il progetto “Sentinelle di Luce” proposto alle scuole primarie e secondarie di 1° grado di Rho dall’Amministrazione Comunale. Ben 44 classi, 30 della scuola primaria e 14 della scuola secondaria dell’Istituto Comprensivo Franceschini (scuola primaria e secondaria) e della scuola primaria Marconi di via San Giorgio, inizieranno a gennaio a parlare dei temi energetici.
Dopo la positiva sperimentazione dell’anno scolastico passato, a cui avevano aderito 9 classi della scuola Franceschini, l’Amministrazione Comunale ha inserito il progetto nel Piano di Diritto allo Studio allargandolo alle altre scuole.
L’iniziativa nasce dalla collaborazione tra l’Ufficio Energia, di cui il Comune di Rho si è recentemente dotato, e le scuole primarie e secondarie di 1° grado di Rho e si arricchisce con la fattiva partecipazione della classe V MATIC sezione A dell’Istituto Puecher.
Il progetto ha lo scopo di rendere maggiormente consapevoli i ragazzi in merito a tematiche oggi molto importanti quali il risparmio energetico, il rispetto delle risorse naturali e dell’ambiente in generale.
In particolare il percorso previsto vuole tendere a far conoscere e diffondere comportamenti virtuosi e stili di vita sostenibili che consentano un uso razionale delle risorse a nostra disposizione, soprattutto delle risorse energetiche.
La proposta si articolerà in 3 fasi:
Nella prima fase, tra gennaio e febbraio, ad ogni classe, attraverso una lezione frontale di circa 2 ore, saranno presentate:
– le principali fonti di energia rinnovabile
– le buone pratiche, i comportamenti virtuosi, con l’invito a metterli in pratica a scuola, ma anche a casa per ridurre i consumi energetici, evitando gli sprechi.
Questi interventi educativi saranno realizzati in collaborazione con gli studenti di V dell’Istituto Puecher, che hanno realizzato un percorso formativo specializzante in queste materie.
Per gli studenti di II e III scuola secondaria di 1° grado la collaborazione con il Puecher prevede anche una visita presso il loro istituto ed il loro laboratorio per una lezione pratica in cui poter toccare con mano gli impianti ad energia rinnovabile, che gli studenti hanno realizzato.
A seguito della lezione frontale inizia la seconda fase del progetto che continuerà per tutto l’anno scolastico. In questa fase gli studenti, ma anche il personale docente e non docente, responsabilizzati nei modi che l’istituto scolastico preferirà, dovranno applicare concretamente le buone abitudini presentate nella lezione iniziale in modo da minimizzare gli sprechi di energia.
Durante questa fase i docenti o gli studenti, attraverso periodiche letture del contatore valuteranno i consumi della scuola, in modo da monitorare l’efficacia degli interventi sui consumi elettrici.
Nel corso dell’anno sarà sottoposto agli alunni anche un questionario attraverso cui valutare la conoscenza e la diffusione di comportamenti e tecnologie volti al risparmio energetico.
I tecnici dell’Ufficio Energia del Comune saranno a disposizione per dare supporto all’istituto per ogni necessità.
Il progetto si concluderà con la terza fase in cui attraverso un nuovo incontro frontale, da tenersi tra aprile e maggio, saranno valutati i risultati ottenuti dal progetto (risparmi energetici ottenuti dalla scuola, analisi delle risposte dei questionari) approfondendo aspetti che nel corso dell’anno sono emersi come di maggior interesse.
L’Ufficio Energia è stato aperto il 16 febbraio 2015. Oltre a sviluppare progetti all’interno della struttura comunale nel ambito del PAES (piano d’azione per l’energia sostenibile) svolge anche un’attività divulgativa presso la cittadinanza delle pratiche e delle scelte impiantistiche finalizzate al risparmio energetico.
L’Assessore a Scuola e istruzione, Innovazione tecnologica, Comunicazione, Alessia Bosani, dichiara:
“Il progetto “Sentinelle di luce” è stato particolarmente apprezzato nello scorso anno scolastico e per questo è stato riproposto anche nel nuovo Piano di Diritto allo Studio. Grazie al progetto Expo Junior, che ha coinvolto più di 10.000 studenti di ogni scuola di Rho e Pero, abbiamo avuto l’occasione di conoscere i progetti in campo energetico dell’Istituto Puecher e di coinvolgere attivamente come relatori i suoi studenti nel progetto rivolto ai più piccoli, dando visibilità al loro percorso di specializzazione e alle loro realizzazioni progettuali: una sinergia tra varie fasce d’età sicuramente motivante e coinvolgente. Ringraziamo i dirigenti scolastici, il corpo docente e naturalmente gli alunni e gli studenti che hanno dato subito la loro disponibilità al progetto.”
L’Assessore all’Ecologia, Gianluigi Forloni, commenta:
“Temi importanti come il riscaldamento del pianeta, di cui si è parlato in questi giorni in occasione del Cop21 di Parigi, passano anche dalle buone pratiche dei singoli individui e delle comunità. L’attenzione per l’ambiente ha bisogno di un processo di sensibilizzazione che vede la scuola svolgere un ruolo fondamentale. I bambini e i ragazzi sono normalmente i più attenti nel recepire le buone pratiche e siamo convinti che a loro volta saranno in grado di coinvolgere anche le proprie famiglie in un circolo virtuoso. Infatti in questo progetto già attiviamo un processo di trasferimento delle nozioni dagli studenti più grandi a quelli più piccoli. Oltre all’obbiettivo pratico, la riduzione degli sprechi energetici, c’è ovviamente quello educativo che viene raggiunto su entrambi i fronti quello degli educati e degli educatori all’ambiente.”
Informazioni
Comune di Rho – Ufficio Energia, Servizi a Rete e Tutela Ambientale
Palazzo Comunale 2° piano, piazza Visconti 23
Tel. 02 93332464
Fax 02 93505335
orari di apertura al pubblico:
martedì dalle ore 10.00 alle ore 12.00
giovedì dalle ore 16.00 alle ore 18.00
energia.tutela.ambientale@comune.rho.mi.it

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings