domenica, 29 Maggio 2022

Prima due furgoni adesso sparisce a Milano del materiale incendiario

Qualche interrogativo lo stanno ponendo seriamente, alle Forze dell’ordine, le sparizioni dei giorni scorsi di un paio di furgoni dell’azienda di spedizioni DHL, quindi di 30 kg di materiale incendiario, da una ditta nel Milanese.

Qualcuno sta preparando un attentato? La prudenza non è mai troppa: se valeva in passato, vale più che mai oggi, e così gli investigatori del nucleo Antiterrorismo non escludono alcuna possibilità.

“Anomalo” secondo loro il furto del materiale incendiario; misterioso quello dei furgoni, del tipo inserito nella “lista nera” degli automezzi segnalati dal Ministero dell’interno, per scongiurare atti terroristici.

Gli inquirenti proseguono con le indagini del caso.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI