Precipita un operaio in un cantiere: è in coma a Niguarda

É successo oggi attorno a mezzogiorno

E’ successo oggi attorno a mezzogiorno: in un cantiere al quartiere Bovisa di Milano, un lavoratore è precipitato da diversi metri di altezza, rimanendo gravemente ferito.

L’operaio, un 50enne, è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Niguarda, dove si trova in coma.

Sul posto sono arrivati i sanitari con un’ambulanza e i tecnici dell’AREU, con una pattuglia della Polizia per ricostruire la dinamica dell’incidente e stabilirne le responsabilità.

print