Cerca
Close this search box.
giovedì, 20 Giugno 2024
giovedì, 20 Giugno 2024
Cerca
Close this search box.

Possibile nuova ondata di COVID riapre parte del vecchio OSPEDALE di Legnano

             

Sembrava aver dato tregua quest’estate l’emergenza coronavirus, ma dopo 5 nuovi casi ospedalizzati di cui uno trasferito in emergenza al reparto di terapia intensiva dell’Ospedale Luigi Sacco di Milano, la sanità legnanese si prepara ad affrontare una possibile nuova ondata del virus.

Già dopo Ferragosto nonostante i ricoveri fossero minimi a Legnano ci si preparava a organizzare un nuovo reparto di terapia intensiva a supporto di quello esistente che attualmente conta 10 posti tutti occupati.

Con la possibile emergenza di settembre causata dai rientri dopo le vacanze il vecchio ospedale dopo 10 anni è stato riaperto con un punto tampone veloce, i pazienti non dovranno nemmeno scendere dai loro veicoli, un sistema già collaudato durante l’emergenza primaverile nel comprensorio di Rho che ha dato ottimi risultati perché considerato igienico e sicuro e che consentirà di poter fare circa sessanta tamponi giornalieri.

L’attivazione di questo nuovo servizio ha reso necessaria la ristrutturazione della portineria e di alcune aree del vecchio ospedale ormai chiuso da dieci anni.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings