Passirana di Rho –  “8 marzo = 25 novembre”

panchina-rossa
La panchina rossa a Passirana

E’ stata inaugurata ieri a Passirana la nuova panchina rossa, voluta quale simbolo che collega idealmente l’8 marzo “Giornata internazionale della Donna” con il 25 novembre, la “Giornata contro la violenza sulle donne”.

La panchina dipinta di rosso si trova nel parco di via Cottolengo, vicino alla sede della Casa delle Donne, come monito contro la violenza sulle donne ed in favore di una cultura di parità.
All’inaugurazione hanno partecipato gli assessori Sabina Tavecchia e Maria Rita Vergani, con il consigliere comunale Marisa Senigallia, quindi Paola Corradi, presidente di Talen4rise, Maria Giovanna Lagonigro, presidente di Rosa per la Vita.

La panchina rossa di Passirana si aggiunge a quella inaugurata il 25 novembre dello scorso anno al parco Pomé, realizzata grazie alla disponibilità di Paolo Bianchi del Chiosco Pomé e ai ragazzi del Grafo – Cooperativa Sociale Di Solidarieta’ Scrl.

La nuova Casa delle Donne, a Passirana nel Centro Civico di via Sant’Ambrogio 6, è costituita al momento dalle tre associazioni Talent4rise, Rosa per la Vita e Nabad Milano Onlus. Le tre associazioni operano nel campo delle pari opportunità e per la rimozione di ogni forma di discriminazione nei confronti sia delle donne che degli uomini.

“Un evento contro la violenza sulle donne, ma anche la creazione di luoghi-simbolo. Un percorso di sensibilizzazione e informazione, per ribadire l’eliminazione della violenza alle donne. Il nostro progetto continua durante l’anno ricordando il costante e continuo lavoro delle istituzioni e delle associazioni che si occupano delle donne come le Forze dell’ordine e tutti i centri anti-violenza. Un ringraziamento davvero sentito agli Uffici Tempi e Pari Opportunità, Arredo Urbano e Comunicazione che si sono trovati ancora una volta a lavorare ad un progetto trasversale in modo molto sentito e partecipato”, ha detto l’assessore Tavecchia.

print