Parabiago – No alla balneazione nel Villoresi

Il Villoresi (Foto dal Comune di Parabiago)

Per molti il pericolo è noto, per altri forse meno: il Comune di Parabiago ha deciso di mettere in guardia tutti: è vietata la balneazione nel canale Villoresi.

No a tuffi e bagni rinfrescanti: come descritto in una nota ufficiale arrivata da ATS Milano, è proibito bagnarsi in canali, navigli e cave. Proibito perchè pericoloso.

“Navigli e canali, come il Villoresi che passa da Parabiago, non sono corpi idrici superficiali destinati alla balneazione, ma manufatti idraulici destinati ad altri usi: irriguo, industriale, navigazione, produzione di forza elettromotrice. La loro natura di manufatti ne rende estremamente pericolosa la balneazione”, come si legge in una nota.

L’invito è rivolto a tutti affinché si presti attenzione, perché è frequente che le persone vi pratichino ugualmente la balneazione. Purtroppo è successo negli scorsi anni che si siano verificati incidenti e annegamenti.

print