venerdì, 14 Giugno 2024

Parabiago – Arriva il cinema muto a Villa Corvini

Il cinemobile dopo il restauro (Foto da un video Youtube)

Sarà inaugurata venerdì 7 giugno a Villa Corvini a Parabiago, l’arena estiva del cinema all’aperto e, per l’occasione, si svolgerà uno speciale evento: il Cinemobile del 1936 proietterà film muti di Buster Keaton.

L’iniziativa è promossa dall’Amministrazione comunale con la collaborazione del MIC di Milano, il Museo Interattivo del Cinema.

“Invito i cittadini a non mancare questo appuntamento che sarà un’esperienza storica e culturale unica. Assisteremo a proiezioni mute in bianco e neron accompagnate da musica al pianoforte proprio come si faceva un tempo”, dice il sindaco Raffaele Cucchi.

L’evento è gratuito e inserito nel progetto comunale “La Parabiago che Sale”, rassegna cinematografica “Cinema Architettura Cittadinanza“, finalizzato a ragionare intorno al tema della rigenerazione urbana, in particolare del centro storico della città.

Il Cinemobile proietterà “One week” ed “Electric house“, film muti di Buster Keaton, a Villa Corvini dalle 21.30.
Il Cinemobile Sonoro del 1936, è stato utilizzato dall’Istituto Luce prima durante il regime fascista, poi per oltre vent’anni sotto le direttive del Servizio Informazioni della Presidenza del Consiglio della Repubblica Italiana. Fra gli anni ’30 e gli anni ’60, il furgone, appositamente modificato per poterlo dotare delle apparecchiature audiovisive per la proiezione d’immagini, va in giro per l’Italia e grazie a un apparato sonoro “Balilla” e un cine-proiettore “Victoria V” per pellicole 35 mm, propone cinegiornali, documentari e film. Le immagini erano visibili grazie a uno schermo posizionato davanti al cofano motore e inserito all’interno di un telaio. Dopo la Liberazione tornò a Roma, e riprese la sua attività per tutti gli anni ’50 e i primi anni ’60. Dopo vari passaggi di proprietà, nel 1996 è stato acquistato da Regione Lombardia e restaurato ad opera della ditta bresciana Storicar nei primi anni 2000. Dal 15 ottobre, il MIC sarà la sua nuova casa stabile, come si legge in una nota.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings