Neve in Valtellina: attenzione alle valanghe

(Foto da web - Meteoweb)

Vietato il fuoripista. Non si scherza con la neve, caduta abbondante ieri tra Bormio, Livigno, Valfurva e Madesimo.

Le località valtellinesi sono pronte per accogliere turisti e vacanzieri, e tutti coloro che si regaleranno il Capodanno in montagna.

Ma le condizioni meteo annunciano piogge dopo le nevicate a fondovalle, con il rischio di gelate notturne. Sulle piste da sci è in aumento il rischio valanghe, così è stato diramato l’allerta, in particolare, sulle Alpi Orobie e Retiche: vietato il fuoripista.

print