Milano metro: vittima di una borseggiatrice riesce ad inseguirla e farla arrestare

(Immagine di repertorio)

E’ successo ieri a Milano, in metropolitana: la giovane borseggiatrice non avrebbe mai immaginato di essere inseguita dalla sua vittima, che invece è riuscita a farla arrestare.

Una ragazza di 24 anni è stata derubata del suo portafogli nella stazione di Cadorna e, avendo visto la borseggiatrice, una donna di 36 anni incinta, darsi alla fuga, ha deciso di inseguirla, salendo sullo stesso treno della Linea 2.

A collaborare all’arresto della ladra, sono stati anche alcuni passeggeri che, accortisi di quanto stava accadendo, hanno avvisato i Carabinieri, che l’hanno attesa alla fermata di Porta Garibaldi. La donna, pregiudicata per episodi analoghi di borseggio e furti, è stata accompagnata prima alla clinica Mangiagalli per un lieve malore, quindi arrestata con l’accusa di furto aggravato in concorso.

print