venerdì, 20 Maggio 2022

Milano indietro di 5 anni sul fronte lavoro. La città è tornata ai livelli pre Expo

Amara l’esternazione di questa mattina, martedì 30 marzo, del sindaco di Milano Giuseppe Sala: la città a causa della pandemia sarebbe regredita, almeno sul fronte dell’occupazione, di cinque anni, tornando ai livelli pre Expo 2015.

Sala è intervenuto alla conferenza indetta dal Comune e dalla Diocesi, per l’anniversario della creazione del Fondo San Giuseppe, ideato per sostenere tutti coloro che hanno perso il lavoro.

Necessario per il sindaco meneghino utilizzare al meglio i contributi del Recovery Plan. Le casse comunali, come spiegato da Sala, non sarebbero in particolare sofferenza, ma sul fronte ricavi è attesa una perdita quest’anno di circa 250 milioni di euro.

Dallo slogan di un anno fa “Milano non si ferma”, oggi il riconoscimento dell’impossibilità anche per il capoluogo lombardo di uscire facilmente dalla crisi, anzi.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI