domenica, 5 Febbraio 2023

Milano è guerra ai mozziconi: arriva anche il “cenerino”

(Foto da web)

Al via la campagna “Milano sai quanto ti amo?” contro i mozziconi delle sigarette gettati a terra, che ogni giorno sarebbero più di un milione, rappresentando uno scarto molto dannoso per l’ambiente, di difficile smaltimento, oltre che di pessimo impatto visivo e paesaggistico.

Il Comune di Milano distribuirà nelle prossime settimane 5.000 posacenere tascabili per i fumatori, per raccogliere i mozziconi, e 1.000 “cenerini” saranno sistemati fuori dai negozi, bar e ristoranti, che ne faranno richiesta via e-mail all’indirizzo: servizioclienti@AMSA.it.

La campagna prevede anche la distribuzione di un opuscolo che spiega come smaltire i mozziconi e perché è tanto importante cambiare abitudini, insistendo sui temi del rispetto e dell’educazione. Polizia locale ed agenti accertatori dell’AMSA proseguiranno nei controlli, con la possibilità di sanzionare i trasgressori.

Come si legge in una nota, AMSA ha eseguito una mappatura della presenza di mozziconi abbandonati a terra e i risultati evidenziano che alcuni punti sono particolarmente colpiti dal fenomeno: gran parte dei mozziconi è gettata a terra vicino alle fermate dei mezzi pubblici (37%), poi lungo le strade commerciali più frequentate (24%), intorno alle panchine delle aree verdi cittadine (17%), agli incroci semaforici (10%), nelle vie pedonali (8%) e agli ingressi delle scuole (4%). Praticamente ovunque.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI