venerdì, 14 Giugno 2024

Metropolitana milanese a singhiozzo: qualcuno da ieri interrompe la corrente

(Immagine di repertorio)

Si contano già nove blocchi della metropolitana di Milano, tra ieri e questa mattina, causati da una persona che, inspiegabilmente, tira le leve di emergenza nelle stazioni.

Ieri è accaduto per bene sette volte: cinque sulla M1, una sulla M2 e una sulla M3, finché gli agenti della Security di ATM sono intervenuti, fermando e denunciando un uomo per interruzione di pubblico servizio, soggetto che è stato trovato a tirare la leva di emergenza sulle banchine, togliendo l’alimentazione alle linee.

L’uomo ieri era stato accompagnato in Questura dove era stato denunciato a piede libero. Oggi l’ha rifatto due volte e, dopo aver bloccato i treni della Linea rossa tra Palestro e Lima, in tarda mattinata è stato di nuovo intercettato dalla Security che lo ha accompagnato alla Polizia.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings