martedì, 31 Gennaio 2023

Lite violenta a Legnano: il sabato sera finisce nel sangue

(Immagine di repertorio)

E’ successo ieri sera, sabato 23 aprile, fuori da una nota discoteca di Legnano: due giovani hanno cominciato a litigare e il loro dissidio è diventato violento, tanto da degenerare. Uno dei due, un ragazzo di 20 anni, ha colpito l’altro, un 19enne, alla testa con una bottiglia di vetro.

Sul posto sono intervenuti gli agenti di una voltante della Polizia di Stato, e i soccorritori della Croce Rossa cittadina che hanno accompagnato in ospedale il giovane ferito. Il ventenne è indagato per lesioni aggravate. Per lui, che non risiede a Legnano, è stato chiesto il foglio di via.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI