lunedì, 6 Febbraio 2023

Lella Costa porta in scena “Le nostre anime di notte” di Haruf

(Foto di M. Alessi)

Tratto dall’omonimo romanzo di Kent Haruf, pubblicato in Italia da NN Editore, debutta nei teatri italiani l’intensa e delicata trasposizione teatrale di “Le nostre anime di notte”, con Lella Costa ed Elia Schilton, per la regia di Serena Sinigaglia.
Tratto dall’opera di uno dei più grandi interpreti della letteratura americana contemporanea, “Le nostre anime di notte” è la storia di un incontro di due solitudini, un uomo e una donna che, in età avanzata, si innamorano e riescono a condividere una vita di sogni e speranze ma che devono fare i conti con una società che non è pronta per chi anche non più in verde età è ancora capace di innamorarsi.

Una storia lieve, delicata quella di Addie e Louis che chiedono soltanto di poter affermare il loro diritto di esistere e amare. Un amore il loro amore che regala a entrambi una nuova speranza di vita, perché si può rinascere e innamorarsi a qualsiasi età.
“Le nostre anime di notte” è il quarto romanzo di Kent Haruf, ambientato a Holt, in Colorado, bel profondo della provincia americana, con le sue piccole grandi storie e ci ricorda che la vita può sorprenderti sempre, se solo non ti arrendi e dai spazio ai desideri più profondi.

“Le nostre anime di notte” sarà in scena questa sera, sabato 12 novembre e domani pomeriggio, domenica 13, al teatro Giuditta Pasta di Saronno, quindi al Teatro Carcano di Milano dal 17 al 27 novembre.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI