Legnano – Il commissario ad acta ha effettuato la surroga

Il Comune di Legnano

In un clima comunque dai toni surreali, cui non si sarebbe mai pensato di arrivare a Legnano, ieri sera, attorno alle 18, il commissario ad acta, Marzio Maccarini, nominato nel pomeriggio dal difensore civico regionale, ha effettuato la surroga del consigliere comunale dimissionario Mattia Rolfi.

Al suo posto entra in Consiglio comunale il primo dei non eletti, Alessandro Carnelli.

Il Consiglio comunale di Legnano torna ad avere il numero legale per procedere con la sua attività istituzionale. La prossima settimana potrebbe già riunirsi, per l’approvazione del Bilancio.

Dalle minoranze l’invito ai cittadini a manifestare davanti al palazzo comunale, ritenendo inaccettabile questa conclusione della vicenda che, per un paio di settimane, è stata segnata dalla crisi di giunta, dopo le dimissioni di ben tredici consiglieri.

print