Cerca
Close this search box.
domenica, 23 Giugno 2024
domenica, 23 Giugno 2024
Cerca
Close this search box.

Legnano – Adesso è tutto nelle mani del Prefetto

Ore 21.50: il Consiglio comunale di Legnano si chiude senza avere avuto inizio, questa sera mercoledì 27 marzo, dopo tre appelli, ciascuno dei quali ha registrato la mancanza del numero legale di consiglieri per procedere.

Nessun commento, nessuna dichiarazione in uscita, né da parte della giunta, né da parte dei consiglieri di maggioranza, i soli presenti dopo le dimissioni nella mattinata di oggi di quelli di minoranza, e dei consiglieri della Lega Farina e Guarnieri (con Rolfo già dimesso una settimana fa).

Unica stringatissima dichiarazione “tecnica” quella del segretario comunale, Enzo Marino, che ha detto: “Adesso è tutto nelle mani del Prefetto”, lasciando intuire su quale percorso si avvia il Comune di Legnano: il commissariamento, salvo altre indicazioni prefettizie. Perchè formalmente sarà il Prefetto a decidere, dopo che avrà ricevuto il verbale del segretario comunale.

Aula consiliare piena di pubblico: in tanti con la soddisfazione che abbia prevalso l’osservanza delle regole.

L’assessore Maurizio Cozzi ha tentato, in apertura di serata, di appellarsi ad una certa normativa, per procedere con la surroga del consigliere Rolfo (e tornare così ad avere il numero legale), surroga chiesta anche dal consiliere Grillo. Nel pieno rispetto delle regole è stato irremovibile il segretario, che ha ribadito più volte: “Non c’è il numero legale”.

Tutti a casa.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings