venerdì, 23 Febbraio 2024

Le rive del torrente ARNO a Gallarate ancora preda di INCIVILTA’

I rifiuti nel Villoresi (Foto da FB)

Le sponde del torrente Arno a Gallarate nel tratto di Via Renzo Colombo a poca distanza dall’Ospedale Sant’Antonio Abate continuano a essere teatro della maleducazione di alcuni cittadini che lo utilizzano come piattaforma ecologica.

Sacchi di plastica, materiale edile, rifiuti casalinghi e altro risultano abbandonati in pieno centro cittadino a pochi metri dall’ospedale.

Fortunatamente si tratta solo di decoro urbano e non di una possibile emergenza idrica in quanto i rifiuti non sono stati gettati nel letto del torrente ma abbandonati lungo gli argini.

La folta vegetazione e i numerosi punti in cui sorgono parcheggi e costruzioni nascondono alla vista i vandali che possono così abbandonare qualunque genere di rifiuto senza essere scoperti.

L’assessore ai lavori pubblici Sandro Rech ha proposto per cercare di arginare nell’immediato il problema di istituire una sede distaccata dell’AIPO in via Pastori davanti all’ingresso dell’Ospedale Sant’Antonio Abate al fine di avere un maggior controllo sul territorio e avviare più velocemente le procedure di pulizia,  ma al momento non sembra essere ancora stato raggiunto un accordo.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI