lunedì, 17 Gennaio 2022

La produzione resta in Italia: la Pernigotti salvata dal MISE

Possono tirare un sospiro di sollievo i lavoratori della Pernigotti di Novi Ligure: la storica azienda che produce dolci e cioccolato rimarrà nella sua sede ligure, e nessuno sarà licenziato.

La notizia è stata diffusa nelle scorse ore: dopo un incontro al Ministero dello Sviluppo Economico a Roma, tra la proprietà, il ministro Di Maio e i rappresentanze sindacali dei lavoratori, per la Pernigotti sarà avviato un programma di reindustrializzazione, cui si somma la garanzia del mantenimento dei livelli occupazionali.

Salvi i quasi cento dipendenti, salve sul territorio nazionale l’attività e la produzione di un’azienda legata al suo territorio, ma anche all’economia del resto del Paese.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI