giovedì, 20 Gennaio 2022

La maleducazione non va in vacanza

Succede a Legnano: ancora una volta il proprietario di un cane ha lasciato che il suo animale da compagnia sporcasse un marciapiede, nel centro cittadino.

Più che altro, il padrone del cane non ha rimosso le deiezioni, ma le ha lasciate proprio vicino alla vetrina di un noto negozio di abbigliamento.

La proprietaria della boutique in questione non si è persa d’animo, anzi, ha deciso di affiggere un cartello sull’insegna del suo negozio, facendone pervenire la foto alla redazione di Settenews.it: “Voglio che si sappia che questi gesti di maleducazione offendono e sono davvero sgraditi. Perché poi non pulire? Ci vorrebbe così poco, a volte, per essere rispettosi delle regole e degli altri”, ha commentato la titolare delle vetrine.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI