Cerca
Close this search box.
domenica, 23 Giugno 2024
domenica, 23 Giugno 2024
Cerca
Close this search box.

La Barbie compie sessant’anni

(Foto da Youtube)

E’ stata lanciata sul mercato ufficialmente a New York, il 9 marzo del 1959, la bambola Barbie, il giocattolo più amato, più famoso e diffuso al mondo almeno tra le bambine.

Compie in questi giorni sessant’anni la Barbie, che nel primo anno fu venduta in 350mila esemplari.

Beniamina di più generazioni di grandi e piccole consumatrici, la bambola con le fattezze da adulta ha rappresentato più che un passatempo, più che un gioco, con i suoi abiti e i suoi costumi che hanno fatto moda e tendenza insieme.

La Barbie, come sottolineano le cronache di questi giorni, ha segnato una svolta nel mondo delle bambole, che negli anni Sessanta erano soltanto la rappresentazione di neonati o bambini piccoli, ai quali le bambine accudivano nell’unico ruolo possibile di “piccole mamme”.

Barbie ha raccontato la possibilità per le ragazze e le donne di essere anche dell’altro: esploratrici, insegnanti, donne di spettacolo, imprenditrici di se stesse, libere da ruoli prefissati dalla cultura del suo stesso tempo.

La storia degli abiti di Barbie racconta anche la storia del costume, dell’evoluzione della moda negli anni, oltre che di innumerevoli donne che hanno fatto la storia, rappresentate da Barbie.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings