martedì, 29 Novembre 2022

Intossicati dal monossido nel parcheggio del motocross

(Foto da web - Salamandatravel.com)

E’ successo ieri, domenica 5 settembre: un ragazzo di 19 anni e una donna di 41 sono rimasti intossicati dal monossido di carbonio, sprigionatosi all’interno di un camper, parcheggiato a ridosso della pista di motocross di Gazzada Schianno.

Il ragazzo avrebbe dovuto partecipare ad una competizione di motocross internazionale.

A dare l’allarme gli stessi intossicati, che hanno chiamato il 118 quando hanno capito di trovarsi in difficoltà. Il motociclista e la sua accompagnatrice sono stati portati all’ospedale di Tradate. Le loro condizioni non sono gravi.

I Vigili del fuoco di Varese hanno effettuato i rilievi necessari sul camper per verificare come si è diffuso il gas.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI