venerdì, 12 Agosto 2022

INPS – Parte il Polo unico per gli accertamenti medico fiscali

(Foto da 24 Salute)

E’ stato presentato ieri dal presidente dell’INPS Tito Boeri il nuovo “Polo unico per le Visite Mediche di Controllo”, il VMC.

Il Polo unico, che riguarderà sia i lavoratori del settore pubblico, sia quelli del settore privato, è in vigore da ieri, 1 settembre, e trasferisce all’INPS la competenza esclusiva per l’organizzazione e l’effettuazione delle visite mediche di controllo a casa, dei dipendenti assenti dal lavoro per malattia.

I controlli passano così dalle ASL all’INPS; la richiesta di VMC dovrà essere effettuata anche da parte delle pubbliche amministrazioni tramite il servizio online “Richiesta visita medica di controllo”.

Le fasce di reperibilità, almeno per i dipendenti pubblici, rimangono quelle già vigenti: dalle 9 alle 13, e dalle 15 alle 18. Se il lavoratore non è presente durante la visita del medico fiscale, sarà invitato a presentarsi per una visita ambulatoriale all’INPS di competenza territoriale.

Ulteriori informazioni, di carattere pratico, si possono consultare nel sito del Polo unico per le visite mediche di controllo.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI