Il sindaco di Legnano fa gli auguri ai suoi concittadini

Vigilia di Natale, vigilia di un nuovo anno che è anche quello che porterà i legnanesi alle urne per il rinnovo dell’Amministrazione comunale.

E il sindaco Alberto Centinaio coglie l’occasione, a poche ore dalla “magica notte”, sabato 24 dicembre, per fare gli auguri ai suoi concittadini.

“Le festività di fine anno sono un’occasione importante per rinsaldare legami e affetti che stanno alla base della nostra vita di relazione. Anche l’essere “cittadini”, cioè membri di una comunità locale, deve tradursi nel farci partecipi delle gioie e dei dolori di tutti e di ciascuno.

Colgo l’occasione per ringraziare tutti coloro che, ogni giorno, senza clamore e ricerca di visibilità, si impegnano per garantire una dignitosa qualità della vita a chi sta attraversando momenti di pesante difficoltà economica avendo perso il posto di lavoro o la casa. E’ questa una responsabilità che anche l’Amministrazione comunale ha tra le sue priorità. Un obiettivo non sempre facile da realizzare, complici le ristrettezze delle finanze locali, ma non impossibile.

Viviamo un momento storico in cui è più facile costruire muri che ponti. La prima scelta è basata sulla paura e porta all’isolamento, la seconda scommette sulla capacità degli uomini e delle donne di guardare al domani con ottimismo e fiducia in un mondo migliore.  E’ con questi auspici che desidero rivolgere a tutti i legnanesi i miei più sinceri auguri di un Buon Natale e di un anno nuovo sereno e ricco di soddisfazioni”, ha detto Alberto Centinaio.

print