Cerca
Close this search box.
venerdì, 19 Luglio 2024
venerdì, 19 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

Il mondo della scienza ricorda Stephen Hawking

Stephen Hawking (Foto da RAI 1)

Venuto a mancare ieri nella sua casa a Cambridge, Stephen Hawking, 76 anni, non sarà dimenticato tanto facilmente, anzi, per nulla.

Da ieri una lunga coda di persone sta lasciando un pensiero per lui sul libro delle firme, all’interno della facoltà universitaria dove lo scienziato e studioso, ricercatore cosmologo, lavorava.

Considerato un genio per le intuizioni sui buchi neri e sull’origine del cosmo, Hawking è stato stimato ed apprezzato in tutto il mondo per le sue teorie scientifiche, sempre confutate da formule matematiche.

Tra i suoi studi più brillanti, quelli condotti sull’origine delle stelle e dei buchi neri, quindi dell’intero universo, basate su analisi particolari dell’energia.

La formula matematica che misura l’energia emessa dai buchi neri, al momento della loro formazione, sarà scolpita sulla sua lapide.

In tantissimi a ricordare Stephen Hawking anche come uomo, che seppe superare con il suo genio le difficoltà fisiche, che l’hanno costretto una vita intera fermo su una carrozzina, per via di una malattia degenerativa.

Numerosi studiosi stanno ammettendo che fu proprio lui ad ispirarli, nell’intraprendere gli studi di fisica, astrofisica e matematica.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings