Cerca
Close this search box.
lunedì, 24 Giugno 2024
lunedì, 24 Giugno 2024
Cerca
Close this search box.

“Ho un appuntamento con il mio destino”: le opere di Michela Pastori al Castello di Legnano

Si intitola “Ho un appuntamento con il mio destino” la mostra di Michela Pastori, che si può visitare da domani, sabato 5 fino al 27 marzo nella pinacoteca del Castello Visconteo, esposizione che segna l’apertura della stagione espositiva del Comune di Legnano.

Come si legge in una nota, la personale della pittrice legnanese si snoda in un percorso dove si incontreano le opere che abbracciano un arco temporale di oltre vent’anni; dall’astratto di fine anni ’90 al figurativo degli ultimi lavori realizzati, gli “Sguardi”. “Ho un appuntamento con il mio destino” non si limiterà a essere una sequenza statica di quadri; sarà una “rappresentazione” che include parole, proiezioni, sorprese luminose, interventi musicali e momenti di performance pittorica.  L’artista stabilirà un giorno alla settimana in cui i visitatori potranno assistere alla realizzazione di un’opera pittorica “luminosa”, ossia su plexiglass retroilluminato.

La mostra, che si inaugura a pochi giorni dall’8 marzo e rientra nelle iniziative del calendario per la Giornata internazionale della Donna, apre “Visioni Viscontee – Le stanze dell’arte”, il programma espositivo all’interno del Castello che vede coinvolti, nella prima fase, artisti prevalentemente legnanesi.

“Riapriamo gli spazi del Castello con la fondata speranza che, quest’anno, l’attività espositiva non si scontri più con le restrizioni che abbiamo conosciuto negli ultimi due anni per via dell’emergenza pandemica. Lo facciamo con una mostra di un’artista legnanese che va nel solco delle iniziative tenute nel Castello nella seconda parte del 2021 e che apre un percorso espositivo, le Visioni Viscontee. Voglio ricordare che l’apertura della mostra di Michela Pastori segue di qualche settimana l’inaugurazione di una sezione della collezione permanente del Castello, quella del materiale rinvenuto in loco e in città nell’arco di un secolo. Cominciamo quindi oggi, nel Castello, un’attività culturale che, confidiamo, possa estendersi a tutto l’anno per mettere a frutto le grandi potenzialità di questi spazi”, ha commentato Guido Bragato, assessore alla Cultura.

“Ho un appuntamento con il mio destino” sarà aperta sabato e domenica dalle 10 alle 12.30, e dalle 15 alle 18. Ingresso gratuito, obbligo di green pass e di mascherina per tutta la permanenza in mostra.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings