domenica, 26 Giugno 2022

Giornata della Memoria al via le commemorazioni

Il tristemente noto ingresso del campo di Auschwitz

Si svolgerà domani martedì 24 gennaio, una delle prime iniziative previste nell’Alto Milanese e dedicate alla “Giornata della Memoria”, a La Tela di Rescaldina Strada Saronnese 31. L’osteria sociale presenterà due interviste filmate, realizzate per raccontare le testimonianze di Auschwitz di Adalgisa Casati e Liliana Segre.

“La Tela di Rescaldina celebra la Giornata della Memoria attraverso la voce di due donne, due “ragazze” di Auschwitz: Adalgisa Casati, rescaldinese scomparsa nel novembre del 2015, e Liliana Segre, milanese ottantasettenne.

L’osteria sociale vuole tenere vivo il ricordo di quello che è stato l’Olocausto attraverso la loro testimonianza diretta, raccolta in due video. Si tratta di due donne così diverse per estrazione sociale, la prima operaia alla Bassetti di Rescaldina e la seconda figlia della borghesia ebrea di Milano, ma accomunate dall’aver vissuto uno dei peggiori incubi del Novecento con la deportazione nel campo di sterminio di Auschwitz”, si legge nella presentazione della serata, che avrà inizio alle 21.15.

Giornata della Memoria celebrata anche a Legnano: domani alle 21 a Legnano alla Sala Ratti di corso Magenta, si potrà assistere allo spettacolo “Ombre di tormentosa memoria”, di Fabiano Braccini.

Venerdì 27 alle 20.50 a Palazzo Leone da Perego in via Gilardelli, in collaborazione con le associazioni che si occupano di disabili si potrà seguire la conferenza intitolata “Storie di bambini disabili, ebrei e nomadi nella Germani del Terzo Reich” con Giancarlo Restelli e Renata Pasquetto, ricercatori storici.

Tutte le iniziative sono a ingresso libero.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI