Gallarate – Tentato stupro in centro città arrivano i CC

E’ successo nelle scorse ore a Gallarate: un ragazzo di 22 anni, di origini ivoriane, è stato arrestato per avere cercato di stuprare una donna di 43 anni.

Il suo tentativo di stupro risale allo scorso 10 marzo, quando alle prime luci dell’alba, nel centro di Gallarate, il ragazzo aveva pedinato ed aggredito una 43enne dominicana, che era appena uscita da un bar per dirigersi verso casa.

L’uomo l’aveva buttata a terra afferrandole il collo per poi abbassarle pantaloni e slip, e tapparle la bocca con una mano. Le urla della donna avevano attirato l’attenzione di una residente che, affacciatasi alla finestra, aveva gridato e messo in fuga il malintenzionato. Benché scossa e frastornata la vittima era riuscita a chiamare i Carabinieri, subito intervenuti sul posto per soccorrerla.

L’uomo è stato rintracciato e fermato, grazie ai filmati delle telecamere di sorveglianza della zona e alle dichiarazioni rilasciate dalla stessa vittima e da alcuni testimoni, alla stazione ferroviaria di Stresa, quindi è stato accompagnato in carcere a Verbania.

print