Gallarate – Non si ferma all’alt arrestato dai Carabinieri

E’ successo nelle scorse ore a Somma Lombardo: i Carabinieri di Gallarate hanno arrestato il conducente di un ciclomotore che viaggiava con una targa del tipo “esagonale”, non più consentita.

Nel corso di un’operazione di controllo del territorio, i militari dell’Arma hanno intercettato la moto ed intimato l’“alt”, ma il conducente, un uomo di 28 anni, non si è fermato, ingaggiando con i Carabinieri una fuga spericolata, finita schiantandosi proprio contro l’auto dei militari.

Il centauro stava circolando senza assicurazione, ed aveva con sé alcune dosi di cocaina, hashish e marijuana, per un peso complessivo di circa 15 grammi.

I Carabinieri della Compagnia di Gallarate hanno quindi perquisito l’abitazione del giovane, dove hanno sequestrato un bilancino elettronico per pesare la droga, altri 40 grammi hashish, 50 grammi di marijuana ed una targa di un altro motorino rubato.

L’uomo è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, ricettazione e detenzione illecita di sostanza stupefacente e posto agli arresti domiciliari per un anno.

print