Gallarate – Il verde pubblico sarà riqualificato

La riqualificazione del verde a Gallarate è stata oggetto di un incontro che si è svolto ieri, sabato 7 settembre, cui hanno partecipato il sindaco Andrea Cassani, con l’assessore all’Ambiente e Lavori pubblici Sando Rech e l’assessore alla Protezione civile, Politiche giovanili Andrea Zibetti, per intervenire nella vicenda della gestione del verde pubblico.

“L’anno prossimo investiremo una somma importante per riqualificare le nostre aree verdi e i giochi per i nostri figli”, ha detto Cassani.

Ieri mattina la visita di persona per valutare e prendere nota delle problematiche dei parchi e delle zone adibite a verde, che in tutta la città sono quarantuno. L’ispezione ha incuriosito mamme e papà presenti nelle aree giochi dei bambini, che a loro volta hanno dato dei suggerimenti su cosa si potrebbe migliorare: l’illuminazione, le recinzione per una maggiore sicurezza, la vegetazione, panchine, aree giochi.

La riqualificazione preannunciata si aggiunge alle già proposte in essere come l’ultimazione del chiosco nel Parco Bassetti, e la proposta di assegnazione per il nuovo chiosco di via Milano. Alcune operazioni sono già terminate nell’area giochi inclusivi di via Bottini e al campo di basket nel parco pubblico di via Solferino.

print