19.8 C
Comune di Legnano
venerdì 17 Settembre 2021

Ecco i due nuovi bandi della Fondazione Comunitaria del Ticino Olona

Ti potrebbe interessare

Cicli terapeutici odontoiatrici con l’osteopatia per i bambini al Centro Porta Odontoiatria e Benessere

Il Centro Porta, che si trova a Busto Garolfo, nell'Alto Milanese, è da sempre promotore di un approccio multi specialistico in cui più discipline collaborano tra...

La GdF di Varese sequestra 20 chili di cocaina

E’ accaduto nei giorni scorsi a Varese: gli uomini del Comando Provinciale della Guardia di Finanza hanno arrestato tre persone accusate di detenzione e...

Luci accese di notte nelle scuole di Parabiago: c’è chi grida allo spreco

Sta suscitando diverse polemiche in questi giorni, via social, la faccenda delle luci accese di notte nelle scuole a Parabiago, e nelle sue frazioni. Come...

Questa sera a Legnano si corre la Provaccia

Tutto pronto al Campo Mari di Legnano per la corsa della "Provaccia", questa sera, venerdì 17 settembre alle 19.45. La corsa precede quella del Palio...

La Fondazione Comunitaria del Ticino Olona lancia i primi bandi del 2021, a sostegno delle organizzazioni del Terzo Settore che operano sul territorio, grazie alle risorse messe a disposizione da Fondazione Cariplo.

Si tratta di due nuovi bandi con un budget complessivo di 270mila euro, per la realizzazione di progetti sociali rivolti alle fasce più fragili della popolazione, che tengano conto delle nuove modalità dettate dall’emergenza sanitaria ancora in corso.

Come si legge in una nota, nella seduta del 24 marzo scorso, il CdA ha deliberato la pubblicazione “Bando 2021/1 Educazione e conciliazione familiare“, con un budget di 150.000 euro, e del “Bando 2021/2 Sostegno alle fragilità“, con un budget di 120.000 euro.

Il primo bando si rivolge a progetti che metteranno in atto azioni formative a compensazione degli effetti negativi generati dal lockdown, totale o parziale, del sistema educativo e dalla didattica a distanza con particolare attenzione ai soggetti più fragili e/o in condizioni di disabilità; progetti volti a mitigare il disagio psicologico di bambini, ragazzi e giovani costretti a una limitazione della vita sociale a causa della pandemia; progetti per favorire la conciliazione dei tempi di lavoro e di cura della famiglia al fine di aumentare la qualità della vita familiare; progetti volti a organizzare, secondo le modalità consentite dalle leggi in vigore, i servizi estivi e di tempo libero per bambini e adolescenti.

Il secondo bando mira ad incentivare un ripensamento dei servizi per le persone con disabilità, per gli anziani, per gli ammalati e per la popolazione più fragile in generale, con la strutturazione di proposte innovative e diversificate, in modo da garantire risposte più efficaci ed efficienti ai nuovi bisogni e alle nuove fragilità.

I progetti dovranno riguardare iniziative complementari e integrative rispetto alle azioni di assistenza ordinaria. Entrambi i bandi tornano a essere “a raccolta” come prima dell’era pandemica, affinché si coinvolga la comunità sensibilizzandola e responsabilizzandola a un welfare comunitario in grado di generare un circuito virtuoso.

Le richieste di contributo dovranno essere presentate entro il 31 maggio, via e-mail,  a uno degli  indirizzi: info@fondazioneticinoolona.it, fondazioneticinoolona@pec.it

Articoli correlati

Terza dose del vaccino anti Covid-19: la questione è dibattuta anche in Italia

Mentre negli Stati Uniti e in Israele è stata avviata la somministrazione della terza dose dei vaccini anti Covid-19, per rafforzare le difese immunitarie,...

Buona la partenza a Canegrate di “Sport e Inclusione”

"Sport e Inclusione" ha preso il via sabato 12 giugno a Canegrate, con le prime attività del progetto estivo rivolto a ragazzi con disabilità,...

Un nuovo avviso pubblico per il sostegno dei lavoratori di Legnano in difficoltà

E stato deciso nei giorni scorsi dalla Fondazione Ticino Olona l’avvio di un secondo bando, che segue le linee guide dettate dal decreto della giunta...

Contributi a supporto delle strutture socio-assistenziali a Busto Arsizio

C’è tempo fino a domani, giovedì 24 dicembre alle 24, per presentare la domanda per partecipare all’erogazione di contributi, messi a disposizione di enti...

A San Vittore Olona la biblioteca non abbandona le fragilità

“Vorresti leggere, vedere un film, ascoltare un audiolibro ma non puoi venire in biblioteca? Grazie alla collaborazione di generosi volontari delle associazioni sanvittoresi è attivato...