E’ scomparso il fumettista Albert Uderzo

Si è spento ieri per un arresto cardiaco, nella sua casa di , il disegnatore e fumettista francese di origine italiana Albert Uderzo

(Foto da web – Wikipedia)

Uderzo, che aveva 92 anni, era noto al grande pubblico per il suo sodalizio artistico con René Goscinny (scomparso nel ’77 a soli 51 anni) con il quale fondò la rivista “Pilote” in cui vide la luce nel 1959 il personaggio di Asterix che gli regalò fama mondiale. 

Dal 2011 il disegnatore Didier Conrad ne ha raccolto il testimone diventando il disegnatore ufficiale del fumetto e proseguendone le pubblicazioni e la tradizione.

Quando anni fa gli chiesero il motivo del successo di Asterix, Uderzo rispose: “Chiedermi il motivo del successo di Asterix è come domandarmi la ricetta della pozione magica. E’ transgenerazionale e ha uno spirito indipendente. Ammetto che non mi sono realmente spiegato il motivo del successo e non avrei mai pensato che sarebbe durato così a lungo, però so che nulla sarebbe arrivato senza un duro lavoro”. 

Silvia Ramilli

print