mercoledì, 8 Febbraio 2023

Due furti in pochi minuti in manette 41enne

(Immagine di repertorio)

Un pomeriggio di follia per un 41enne. Due furti in meno di una ventina di minuti nel pomeriggio di martedì hanno fatto scattare le manette ai polsi ed il giudizio per direttissima. Il ladro, un noto tossicodipendente con una sfilza di precedenti penali, era entrato in un appartamento uscendone con un televisore. Visto la grandezza dello stesso ha deciso di lasciarla per strada la tv per poi puntare un altro obbiettivo più facile. Pochi minuti dopo è entrato in una tabaccheria dove ha sottratto una stecca di sigarette ed è scappato. Non ci è voluto molto per i carabinieri individuare il ladro ancora a spasso per le vie del paese di Cerro Maggiore con i pacchetti di sigarette addosso. L’uomo ieri mattina è comparso davanti al giudice del Tribunale di Busto Arsizio con l’accusa di furto. E’ stato condannato agli arresti domiciliari

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI