giovedì, 20 Gennaio 2022

Donata una Paulownia all’ospedale di Busto Arsizio

E’ stata messa a dimora ieri mattina, martedì 23 marzo, una Paulownia, donata dal Comune all’ospedale di Busto Arsizio in memoria delle vittime del Covid-19.

La pianta è stata sistemata davanti al padiglione Pozzi, dove in questi giorni si svolge la campagna vaccinale, alla presenza del direttore sanitario Paola Giuliani, della coordinatrice infermieristica del reparto di malattie infettive Barbara Pariani, e di don Fabrizio Barlozzo, cappellano dell’ospedale.

A consegnarla da parte dell’Amministrazione, in segno di speranza e rinascita, l’assessore al Verde Laura Rogora e il consigliere comunale Orazio Tallarida.

“In città sono state messe a dimora 324 paulownie; questo è l’ultimo esemplare e mi fa piacere che possa crescere qui accanto al polo vaccinale, in questo presidio dove si continua a combattere contro il virus. Questa è la pianta del futuro: le sue gemme presto germoglieranno e mi auguro che il suo risveglio possa accompagnare il ritorno alla “normalità” che tutti auspichiamo. Ringrazio l’ospedale per l’impegno straordinario di questo anno terribile e il consigliere Tallarida che ha voluto introdurre in città la paulownia in ricordo di sua mamma: oggi si chiude un ciclo che renderà Busto più verde e più bella, come abbiamo visto altre città limitrofe ci hanno seguito e hanno iniziato a loro volta a diffondere questa essenza, segno della validità di un percorso in cui crediamo molto”, ha commentato l’assessore.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI