13 C
Comune di Legnano
giovedì 21 Ottobre 2021

Ciclista sbattuta a terra da una portiera aperta all’improvviso: forse a Milano serve prestare più attenzione alle due ruote

Ti potrebbe interessare

La zanzara coreana imperversa in Lombardia: resiste al freddo

Si chiama “Aedes koreicus”, la zanzara coreana in grado di resistere al freddo, scoperta in Lombardia e in alcune altre zone del Nord d’Italia,...

Al via domani la 28esima edizione di “Sguardi Altrove Film Festival”

La “Next generation” tra sostenibilità e impegno civile sarà protagonista della 28a edizione di “Sguardi Altrove Film Festival”, la manifestazione dedicata al cinema al...

Studenti occupano l’Università statale di Milano: chiedono la riapertura degli spazi

E' accaduto nelle scorse ore a Milano: una ventina di studenti del collettivo universitario “Ecologia Politica”, ha occupato quattro aule in Università statale, in...

Opere pubbliche a Legnano: prende forma l’idea della città sociale

E’ stato approvato in questi giorni dalla giunta comunale di Legnano il Piano Triennale delle Opere pubbliche da oltre 29 milioni di euro, che...

E’ successo questa mattina, martedì 24 agosto, in via Canonica a Milano, all’angolo con via Paolo Sarpi: una donna di 58 anni, che stava transitando in bicicletta, è stata urtata violentemente dalla portiera di una vettura che si è aperta improvvisamente al suo passaggio, facendola cadere a terra.

La donna, che ha perso conoscenza, ha riportato un grave trauma cranico, ed è stata accompagnata all’ospedale Niguarda in codice rosso. Sul posto i sanitari del 118 e la Polizia locale per i rilievi del caso.

E quanto accaduto oggi richiama all’incidente avvenuto soltanto ieri, lunedì 23 agosto, sempre ai danni di una persona in bicicletta: un ragazzo di 18 anni è stato travolto da un taxi, all’incrocio tra corso Magenta e largo Paolo d’Ancona, in centro città, quindi portato via dai soccorritori in coma.

Disattenzione da parte di chi si trova al volante di un automezzo, o i ciclisti non si distinguono abbastanza mentre viaggiano lungo le strade cittadine? Alla luce dei due incidenti, Milano sembra essere ancora poco sicura per chi sceglie la mobilità sostenibile, d’altro canto fortemente incoraggiata.

Articoli correlati

Studenti occupano l’Università statale di Milano: chiedono la riapertura degli spazi

E' accaduto nelle scorse ore a Milano: una ventina di studenti del collettivo universitario “Ecologia Politica”, ha occupato quattro aule in Università statale, in...

Frode fiscale internazionale: arrestate 14 persone in una maxi operazione della Guardia di Finanza

E’ successo nelle scorse ore a Milano, oggi mercoledì 20 ottobre: i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza hanno dato inizio ad...

Fuga di gas: tutti fuori. Evacuate 60 persone a Milano

Attimi di apprensione ieri sera, venerdì 15 ottobre, in via Desenzano a Milano, dove i residenti hanno avvertito un forte odore di gas, tanto...

A Milano piovono calcinacci sui turisti in Galleria

Attimi di apprensione ieri, mercoledì 6 ottobre, a Milano, quando in Galleria Vittorio Emanuele, si sono staccati dei calcinacci dal soffitto. Pezzi di intonaco sono...

Milano e Varese attendono l’esito delle elezioni comunali 2021

Seggi chiusi alle 15: a Milano e a Varese è iniziato lo spoglio delle schede elettorali per decretare i rispettivi nuovi sindaci, alla tornata...