21.6 C
Comune di Legnano
martedì 11 Agosto 2020

Castellanza – Arrivano il Camp e “Pomeriggia” per i ragazzi

Ti potrebbe interessare

“Cinegrate” si ferma a Ferragosto ma anticipa lo show a giovedì

A grande richiesta, la serata di cinema all’aperto a Canegrate, organizzato dall’assessorato alla Cultura con la Macchina dei Sogni, che si sta...

Il parchetto delle scuole Mazzini devastato di notte a Legnano

Le segnalazioni sono state diffuse via social nelle scorse ore: il giardino pubblico, davanti alle scuole elementari Mazzini di Legnano, presenterebbe i...

Trovato senza vita un 84enne in casa a Castellanza

E’ successo questa mattina a Castellanza: un uomo di 84 anni è stato rinvenuto nella sua abitazione, senza vita da giorni, come...

Doppio infortunio questa mattina nell’hinterland di Milano: feriti due operai alla Candy e al deposito Trenord

Mattinata da dimenticare, in provincia di Milano, dove le ambulanze hanno dovuto correre per prestare soccorso a due lavoratori rimasti feriti in...

E’ stato approvato in questi giorni a Castellanza, dall’assessorato alle Politiche Sociali, il progetto che da settembre proporrà alle famiglie due nuove iniziative educative, formative e di socializzazione al di fuori dell’ambiente e dell’orario scolastico, per i loro bambini e ragazzi.
In collaborazione con la Cooperativa La Banda sarà organizzato il “Camp”, rivolto ai  

bambini delle classi prime e seconde della scuola elementare che frequentano il corso di 27 ore, quindi, in collaborazione con la Cooperativa Elios e gli oratori castellanzesi, sarà riproposto “Pomeriggia”, per i ragazzi della scuola secondaria di primo grado.

Come spiegato dal Comune, “l’offerta per come è stata costruita rappresenta un esempio di Welfare orizzontale e generativo, nel quale le famiglie assumono il ruolo di stimolo alla programmazione, e la costruzione della rete è avvenuta nell’ottica della sussidiarietà. L’Amministrazione comunale di Castellanza è convinta che solo se si costruiscono alleanze tra amministrazione pubblica e realtà del privato sociale, si riescono ad individuare percorsi che rispondo alle domande che provengono dal territorio”.

Tutte le modalità di adesione si possono consultare sul sito comunale.

Articoli correlati