13 C
Comune di Legnano
giovedì 21 Ottobre 2021

Carpooling a Canegrate: una nuova realtà per ridurre il traffico automobilistico

Ti potrebbe interessare

La zanzara coreana imperversa in Lombardia: resiste al freddo

Si chiama “Aedes koreicus”, la zanzara coreana in grado di resistere al freddo, scoperta in Lombardia e in alcune altre zone del Nord d’Italia,...

Al via domani la 28esima edizione di “Sguardi Altrove Film Festival”

La “Next generation” tra sostenibilità e impegno civile sarà protagonista della 28a edizione di “Sguardi Altrove Film Festival”, la manifestazione dedicata al cinema al...

Studenti occupano l’Università statale di Milano: chiedono la riapertura degli spazi

E' accaduto nelle scorse ore a Milano: una ventina di studenti del collettivo universitario “Ecologia Politica”, ha occupato quattro aule in Università statale, in...

Opere pubbliche a Legnano: prende forma l’idea della città sociale

E’ stato approvato in questi giorni dalla giunta comunale di Legnano il Piano Triennale delle Opere pubbliche da oltre 29 milioni di euro, che...

Il carpooling diventa una realtà a Canegrate: si è svolto ieri pomeriggio, martedì 7 settembre il primo incontro tra i genitori che hanno scelto di aderire alla novità, denominata “Scuol@Bis”, e la Polizia locale.

Il progetto è stato nuovamente illustrato dal comandante della Pl Ornella Fornara, insieme al suo vice Massimiliano Bocchino, quindi si è passati alla fase operativa, con la distribuzione dei pass parcheggio ufficiali, per i posti auto loro assegnati di fronte alla scuola primaria, ai primi equipaggi, coordinati da Luca Lietti, referente del progetto.  

Si tratta di radunare i bambini che devono raggiungere la scuola elementare di via Redipuglia, in meno automobili possibili, condividendo quelle messe a disposizione dai genitori accompagnatori: non più un bambino solo per una auto, ma più bambini insieme sulla stessa.

L’assessore Matteo Modica ha colto l’occasione per ringraziare i presenti, “preziosi apripista di un’esperienza destinata a crescere nel tempo e contrassegnata da spirito comunitario e attenzione all’ambiente”, come si legge in una nota. “La finalità del carpooling, in cui l’Amministrazione comunale crede fortemente, è ridurre il numero delle auto circolanti facendo leva sulla spirito di collaborazione dei cittadini”.

Ulteriori indicazioni sul sito: www.scuolabis.it

Articoli correlati

Arrestato a Rho un 23enne ricercato da Verona: si pensa faccia parte della banda dei Rolex

Lo stavano cercando da tempo, le Forze dell’ordine, per arrestarlo, il giovane rom 23enne, intercettato e fermato a Rho, nel Milanese, in questi giorni,...

Un cinghiale a spasso nel Saronnese

Succede in questi giorni nella zona di Cascina Colombara, nel Saronnese, a Nord di Milano, dove gli abitanti hanno registrato la presenza di un...

Canegrate saluta il progetto “Valverde quartiere attivo e solidale”

Tra migliorie, servizi, percorsi di formazione, gli abitanti del quartiere Valverde di Canegrate hanno salutato ieri, mercoledì 13 ottobre, la conclusione del progetto “Valverde...

Al Pertini di Legnano si fa teatro: il progetto guarda ad una compagnia

Novità al Centro sociale “S. Pertini” di via dei Salici a Legnano, dove è stato presentato questa mattina, martedì 28 settembre, un nuovo progetto...

Riprende “Struffati” a Busto Arsizio progetto di prevenzione alle truffe

Tornano dopo la pausa estiva le attività di contrasto e prevenzione alle truffe previste nel percorso “Strùffati: Insieme per non cadere in trappola!”, progetto...