Canegrate – Un “8 Marzo” celebrato con passione

Marzo e donna Canegrate
L'assessore Pinuccia Auteri con alcuni dei partner di "Marzo è donna"

E’ stato presentato questa mattina a Canegrate il programma delle iniziative e degli eventi organizzati per il mese di marzo, dedicato alla figura della donna.

Marzo è donna”, il titolo del calendario che raccoglie numerose manifestazioni per celebrare la “Giornata della donna” fino alla fine del mese.

Come ha spiegato l’assessore alla Cultura Pinuccia Auteri, il sottotitolo della rassegna quest’anno è: “Passioni di donna”, declinando al femminile spettacoli, mostre, musica e conferenze a tema.

Il programma si sviluppa con la collaborazione e il sostegno di più partner, più realtà imprenditoriali canegratesi soprattutto al femminile, in un’ottica partecipativa che “sta facendo crescere la cultura locale, passo dopo passo”.

Sei i filoni in cui si dipanano gli eventi di “Marzo è donna”, edizione 2018: letterario, con incontri di lettura, conferenze e presentazioni di libri, dedicati anche alla cultura medio orientale; artistico, con due mostre riservate alla bellezza e alla creatività; teatrale, con un recital-aperitivo e uno spettacolo; musicale con il concerto del Corpo Musicale cittadino di Canegrate; legato al tema della salute con due incontri cui interverranno medici specialisti; quindi di approfondimento sociale e civile.

Non mancherà anche quest’anno l’esposizione dei manufatti artistici di maglia di lana, elaborati dal gruppo “Punti in chiacchiera”, mostra a cielo aperto vicino alla biblioteca civica, che per le avverse condizioni climatiche è stata posticipata da oggi ad altra data.

Il calendario completo di “Marzo è donna” è pubblicato sul sito comunale, e distribuito su un volantino rosa in tutto il paese.

print