Canegrate – Attenzione ai botti delle feste

La Polizia locale di Canegrate con gli agenti di San Giorgio su Legnano, in una recente foto fatta insieme

E’ stato pubblicato sul sito comunale di Canegrate, dalla Polizia locale, il vademecum dei botti delle feste, per correre ai ripari in anticipo sui problemi causati ogni anno in occasione delle feste, da giochi pirici di dubbia fabbricazione.

Tutto il materiale non testato e non certificato deve essere evitato, prima di tutto dai consumatori.

Come si legge in una nota, Regione Lombardia con le associazioni Assogiocattoli, Anisp e Asspi hanno individuato, quale strumento, la pubblicazione di una guida divulgativa, da mettere a disposizione di tutti gli addetti al controllo, sia del mercato, sia dell’utilizzo dei prodotti pirotecnici. Nella guida pubblicata da Canegrate si trovano le  informazioni per i cittadini su un utilizzo responsabile dei fuochi d’artificio, in modo da rendere tale
attività sicura e rispettosa dei diritti di tutti, in un’ottica di civile convivenza; quindi le indicazioni pratiche per sensibilizzare gli esercenti al rispetto di un codice di comportamento sui prodotti pirotecnici, che mira innanzi tutto alla conoscenza e al rispetto delle leggi di settore.

Come riportano alcune stime, il trend degli ultimi anni vede una costante diminuzione degli incidenti derivanti dall’uso di prodotti pirotecnici, mentre gli episodi più gravi sono dovuti all’uso di prodotti illegali, in particolar modo riconducibili a prodotti a scoppio, come i petardi. Necessario sulla questione non abbassare la guardia.

print