giovedì, 20 Gennaio 2022

Caldo e afa fino a venerdì poi torneranno nubifragi e grandine

L’afa ha le ore contate, secondo i meteorologi: una perturbazione atlantica sta per porre fine, o per lo meno una tregua, al caldo africano di questi giorni.

Da domani, venerdì 26 luglio e nel fine settimana, il Centro Nord sarà caratterizzato da un cambiamento climatico che abbasserà le temperature anche di 10 gradi, portando forti piogge e grandinate.

Le masse di aria calda scontrandosi con quella più fresca, in arrivo da Ovest, darà origine a nubifragi accompagnati da raffiche di vento.

Dal Centro Nord la nuova perturbazione si sposterà quindi anche sulle regioni del Sud.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI