Cade e muore sul lavoro un giovane di 28 anni

Tragedia dopo le feste di Pasqua. E’ accaduto questa mattina, attorno alle 8, a Taino in provincia di Varese: i Vigili del fuoco sono intervenuti per un infortunio sul lavoro.

Per cause in fase di accertamento, all’interno del sedime di un’azienda, per la lavorazione di materiale plastico, un uomo di 28 anni, che stava scendendo all’interno di una camera interrata alta circa due metri, è caduto scivolando presumibilmente dalla scala posizionata per l’operazione.

L’uomo è stato soccorso dai colleghi della ditta e affidato al personale sanitario che, malgrado le operazioni di rianimazione, ne ha dovuto dichiarare il decesso.

Sul posto i Vigili del fuoco sono intervenuti con un’autopompa, e hanno messo in sicurezza l’area. Gli operatori stanno lavorando questa mattina con i Carabinieri e ai tecnici dell’A.T.S. Insubria, per effettuare i rilievi del caso.

print