Busto Arsizio – Un arresto per tentata violenza e danneggiamento

(Foto da web)

E’ accaduto ieri a Busto Arsizio: gli agenti della volante del  Commissariato della Polizia di Stato locale sono intervenuti in via Venegoni per fermare un uomo, in stato di forte agitazione, che ha cercato di entrare in una proprietà privata.

L’uomo, un 33enne italiano, ha cercato di fuggire alla vista degli agenti, ma è stato bloccato.

I poliziotti hanno accertato che l’arrestato aveva raggiunto la sua ex fidanzata a Busto Arsizio, dove la donna è ospitata da un’amica, gridando sotto casa e pretendendo che la ragazza uscisse per andare con lui.

Di fronte al rifiuto della donna, l’uomo ha iniziato a lanciare verso la casa sacchi dell’immondizia e bottiglie di vetro, estratti dai cassonetti dei rifiuti.

L’uomo è stato arrestato per tentata violazione di domicilio, e danneggiamento aggravati.

print