venerdì, 19 Aprile 2024

Busto Arsizio si prepara per il Dantedì

Anche Busto Arsizio partecipa al grande omaggio che l’Italia intera rende a Dante Alighieri, in occasione del settecentesimo anniversario della morte.

Così l’Amministrazione comunale ha promosso un particolare calendario di eventi dedicati al “Sommo Poeta”.

“Saranno quattro gli appuntamenti distribuiti nel corso dell’anno, declinati in ambiti diversi, iniziando dalla spiritualità del messaggio di Dante, tema di cui in questo momento storico si avverte un gran bisogno, per arrivare al teatro, alla musica, al cinema e naturalmente all’analisi letteraria della Divina Commedia a cui sono dedicati due approfondimenti. Purtroppo, a causa delle misure restrittive per il Covid, i primi appuntamenti si svolgeranno a distanza, ma contiamo che quelli in programma quest’estate si possano svolgere in presenza. Intanto ringrazio monsignor Pagani per l’ospitalità offerta al primo incontro che troverà nella basilica San Giovanni una cornice sublime”, spiega il vicesindaco e assessore alla Cultura Manuela Maffioli.

Monsignor Marco Ballarini, prefetto della Biblioteca Ambrosiana e direttore dell’Accademia Ambrosiana, darà il via dalla Basilica San Giovanni all’ “Omaggio di Busto Arsizio a Dante”, giovedì 25 marzo, nel “Dantedì” istituito dal Consiglio dei Ministri, in diretta streaming alle 19 sulla web tv del Comune (https://www.bustolive.it/comunedibusto.html). Mons. Ballarini terrà una lectio magistralis dal titolo “La Preghiera nella Divina Commedia”.

Il programma completo degli eventi si può consultare sul sito comunale.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI