30.7 C
Comune di Legnano
venerdì 23 Luglio 2021

Busto Arsizio riapre i negozi di sera

Ti potrebbe interessare

A Sumirago colpo in banca da 70mila euro: si cercano tre uomini

E’ successo nella tarda mattinata di oggi, venerdì 23 luglio, a Sumirago: tre ladri, con indosso un passamontagna ma senza armi, sono entrati nella...

Bilancio partecipato a Legnano: partiti gli incontri per i suggerimenti al previsionale 2022

Ha avuto inizio da qualche giorno in Comune a Legnano l’iter partecipativo che servirà per realizzare il bilancio previsionale 2022. Prima tappa l’ascolto delle...

Olimpiadi di Tokio: un minuto di silenzio per le vittime della pandemia. Sfilano le nazioni in nome della speranza

Si è svolta nelle scorse ore di oggi, venerdì 23 luglio, la cerimonia di inaugurazione delle Olimpiadi di “Tokio 2020”, posticipate di un anno...

Panchina distrutta a Canegrate: le immagini delle telecamere al vaglio della Polizia locale

Forse sarebbe meglio che l’ignoto (almeno per ora) responsabile del danneggiamento ad una panchina di piazza Matteotti a Canegrate, si presentasse spontaneamente negli uffici...

Anche Busto Arsizo accoglie l’estate con le aperture serali dei negozi, in sicurezza. Tra numerose le iniziative a sostegno della ripresa della vita in città che, se rinuncia alla tradizionale programmazione di “Busto Estate”, per la tutela della salute anti Covid-19, è stato organizzato un calendario di eventi culturali su prenotazione e, secondo un preciso protocollo, si è agito a supporto anche del commercio, come spiegato dal Comune.

Così ieri, giovedì 25 giugno, è ripartita l’iniziativa dei negozi aperti la sera, per favorire lo shopping nelle ore meno calde della giornata. Un’iniziativa che Amministrazione comunale e DUC, Distretto Urbano del Commercio sostengono e promuovono insieme.

“Per noi è importante che la città riprenda a vivere e che lo faccia garantendo la tutela della salute pubblica. Una ripresa in sicurezza che non deve però pregiudicare la possibilità per i commercianti di estendere, in piena autonomia, i loro orari anche nella fascia serale, di giovedì, come tradizione, ma anche eventualmente  in altre serate che ritenessero opportune, così da distribuire l’afflusso della clientela”, commentano il sindaco Emanuele Antonelli e il vicesindaco e assessore allo Sviluppo del Territorio Manuela Maffioli.

“So che in queste settimane alcuni negozianti erano titubanti sulla possibilità di poter lavorare anche il giovedì sera, ma in questo contesto post Covid stiamo riscoprendo la bellezza delle nostre piazze e nonostante l’assenza dei nostri eventi, sarebbe davvero un peccato perdere quest’occasione di far tornare attuale, questa volta per davvero, lo slogan #ilbellodivivereabusto”, ha detto Matteo Sabba, presidente del DUC.

Articoli correlati

Parabiago lavora per sostenere i suoi commercianti

L’operazione non è ancora conclusa e sarà presentata più avanti, ma il sindaco di Parabiago, Raffaele Cucchi, sta rassicurando in questi giorni i suoi...

La giunta comunale di Busto Arsizio approva i bandi a sostegno delle realtà economiche

Prosegue l’attività dell’Amministrazione comunale di Busto Arsizio rivolta al sostegno delle realtà economiche cittadine, colpite dalle conseguenze della crisi sanitaria.La giunta ha approvato nelle...

Busto Arsizio partecipa al Bando regionale “DUC per la ricostruzione economica territoriale urbana”

Il Comune di Busto, in collaborazione con il Distretto Urbano del Commercio, partecipa al  Bando "Distretti del Commercio per la ricostruzione economica territoriale urbana",...