BUSTO ARSIZIO – Il programma del 17 marzo del BAFF 2016

Il film ‘Gli ultimi saranno ultimi’ di Massimiliano Bruno, per la sezione Made in Italy – Scuole aprirà la giornata del BAFF di giovedi’ 17 marzo, alle 9.00, presso il Cinema Fratello Sole di Busto Arsizio (Via Massimo D’Azeglio, 1), presente lo sceneggiatore Gianni Corsi.

Alle 11.00, il disegnatore e fumettista Ivan Calcaterra terrà una Masterclass agli studenti del liceo Paolo Candiani.

Il primo appuntamento del pomeriggio, alle 16.00 sempre al cinema Fratello Sole, è con il regista Luca Lucini che presenterà, per la rassegna Made in Italy – Film/Doc, Teatro alla Scala – ‘Il tempio delle meraviglie’, realizzato con Silvia Corbetta.
Il documentario racconta, attraverso i suoi protagonisti, la storia e l’attività di uno dei più grandi luoghi dell’arte.

Ospite delle Giornate del cinema di animazione/Comics (alle 17.00 allo Spazio Festival) sarà Ivan Calcaterra, disegnatore del fumetto Nathan Never (Bonelli Editore).

Alle 17.30 sempre allo Spazio Festival: L’Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni incontra il Centro Sperimentale di Cinematografia. In programma la proiezione di quattro corti: ‘#99’ di Fabio Landi; ‘Bloodhound’ di Tommaso Landucci; ‘Lievito madre’ di Fulvio Risuleo e ‘L’uomo senza paura’ di Francesca Marino.

Tre le proposte per la serata, tutte con inizio alle 21.00:

Presso la Sala Ratti di Legnano (Corso Magenta, 9) per la sezione Made in Italy – Film (anteprima) sarà proiettato ‘Madeleine storia di due bambine italo-francesi alla ricerca del loro papà italiano’; un racconto poetico sull’Italia odierna, sul lavoro e sul rapporto tra genitori e figli, diretto da Mario Garofalo e Lorenzo Ceva Valla, che saranno presenti in sala insieme ad Andrea Osvart, produttrice del film.

Al cinema Teatro Fratello Sole alle 21 sarà proiettato il film ‘Poli Opposti’ di Max Croci, regista bustocco che sarà presente in sala. Il film sostituisce la prevsita proiezione di ‘On Air – Storia di un successo’ di Davide Simon Mazzoli, ritirato dal programma con decisione unilaterale della produzione.
Prima del film, Giuseppe Gaudino e Isabella Sandri ritireranno il premio Made In Italy Baff 2016 Carlo Lizzani per la miglior sceneggiatura, per il film ‘Per amor vostro’.

Il terzo appuntamento della serata è invece curato da Caffè Letterario – Esperimenti per una nuova cultura e prevede la proiezione del cortometraggio ‘Il sorriso di Candida’ di Angelo Caruso, sul tema dell’Alzheimer. All’incontro, in programma presso la sede dell’Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni (Villa Calcaterra, Via Magenta, 70) parteciperanno il regista, Rita Bugliosi e Elvira De Leonibus, ricercatrici del CNR, e l’attrice Sabrina Paravicini, oltre al direttore dell’Icma Andrea Castellanza.

Alle 21.30 per la serata BAFF OFF al Circolone di Legnano (Via San Bernardino, 12) è prevista la proiezione (pillow screening) di ‘Trainspotting’ di Danny Boyle, a vent’anni dall’uscita.
A seguire VJ Set di Ariele Frizzante.

print