Bergamo – Muore un operaio sotto il crollo di un muro

Ha perso la vita ieri pomeriggio a Bonate Sotto, in provincia di Bergamo, un operaio di 61 anni travolto dal cedimento di un muro nella ditta dove stava lavorando.

Il blocco di cemento che l’operaio stava tagliando all’improvviso è caduto, non lasciandogli scampo, come sembrerebbe da una prima ricostruzione dell’accaduto. Subito soccorso dai colleghi che hanno chiamato il 118, è stato fatto tutto il possibile per rianimarlo, purtroppo senza successo.

Nella ditta sono arrivati, oltre ai sanitari e ai Vigili del fuoco, anche i tecnici di ATS per i rilievi del caso.

print