Autovelox: valide le multe prese sul lato opposto? Forse no

(Foto da web - Gentside.it)

Le multe prese con l’Autovelox possono essere impugnate, se prese viaggiando sul lato opposto della strada dove si trova installato l’impianto.

Lo ha stabilito nelle scorse ore la Cassazione, come diffuso: “Secondo quanto contenuto nel pronunciamento depositato il 9 maggio, la multa è impugnabile con successo se il decreto prefettizio, che autorizza il posizionamento dell’Autovelox, prevede la sua installazione sul senso di marcia opposto a quello in cui viene effettivamente sistemato”.

In caso di sanzione, gli automobilisti potranno richiedere la verifica del punto esatto di installazione del dispositivo di controllo, secondo quanto previsto dalla Prefettura. La multa è impugnabile se il lato è sbagliato.

print