sabato, 22 Gennaio 2022

Arrivano i cammelli di pane per l’Epifania a Varese

Sono in arrivo nelle panetterie e nelle pasticcerie di Varese, in questi giorni che precedono la festa dell’Epifania, i dolci tipici di sfoglia dolce, impastata a forma di cammello, per ricordare il viaggio verso Betlemme dei Re Magi.
Le origini di questo dolce, tipico del Varesotto, sarebbero da ricercare anche, e addirittura, del passaggio di Federico Barbarossa nel territorio. La leggenda narra che il Barbarossa, diretto in Germania, fece tappa a Varese, portando con sé le reliquie dei Re Magi sottratte dalla chiesa di Sant’Eustorgio a Milano. Le stesse furono poi regalate all’arcivescovo di Colonia.
Così a Varese ci si consola per l’accaduto con i cammelli zuccherati.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI