martedì, 27 Febbraio 2024

Arrestato un giovane di 22 anni a Gazzada Schianno: risponderà di tentato omicidio

E’ stato arrestato un paio di giorni fa, ed accompagnato in carcere a Varese, un ragazzo di 22 anni, accusato di violazione di domicilio, duplice tentato omicidio e porto abusivo di armi.

Il giovane, già noto alle forze dell’Ordine, nella notte del 3 agosto scorso a Gazzada Schianno, armato di pugnale e tirapugni, dopo aver forzato una persiana e rotto il vetro della finestra, avrebbe fatto irruzione all’interno di un’abitazione privata, in cui si trovano, in dormiveglia, altri due giovani, di 24 e 25 anni, anche loro già noti per i loro precedenti di polizia. Obiettivo: dare loro una sonora lezione, cogliendoli di sorpresa, colpendone uno alla testa con i pugni ed accoltellando l’altro ad un braccio, intervenuto per difendere l’amico.

I due aggrediti sono riusciti a disarmare il loro aggressore, che a quel punto è fuggito. Le successive indagini condotte dai Carabinieri hanno permesso di individuare e identificare l’autore dei fatti, accertandone anche il movente: i due giovani avevano acquistato della sostanza stupefacente a credito e non avevano saldato il loro debito, con il 22enne arrestato.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI