domenica, 25 Febbraio 2024

Arrestato a Busto Arsizio uno spacciatore grazie al fiuto del cane Kevin

I Carabinieri della Compagnia di Busto Arsizio hanno arrestato ieri, mercoledì 14 luglio, un uomo di 28 anni, albanese, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane era diretto in centro a Busto Arsizio, da Cardano al Campo, quando una pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile lo ha fermato per un controllo.

Il soggetto ha insospettito i militari per il suo atteggiamento nervoso e teso, da cui è scattata una perquisizione. All’interno della sua autovettura inizialmente non è stato rinvenuto nulla, ma il fiuto del cane antidroga Kevin, del Nucleo cinofili di Casatenovo, ha permesso di rinvenire, ben occultati in un vano appositamente ricavato dietro lo stereo dell’autovettura, 70mila euro in contanti suddivisi in banconote di diverso taglio.

Kevin ha fiutato anche la presenza di sostanze stupefacenti, trovata in seguito nell’abitazione del 28enne: 1 chilo e mezzo di cocaina e 3 chili e 400 grammi di hashish, suddiviso in 53 panetti ben occultati dentro la lavatrice di casa. Nelle altre stanze sono stati rinvenuti diversi bilancini e materiale utilizzato per il confezionamento nonché 23mila euro in contanti. Tutta la sostanza stupefacente, appositamente confezionata per essere rivenduta, avrebbe fruttato più di 200mila euro.

Il giovane è stato arrestato e portato in carcere a Busto Arsizio.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI