Cerca
Close this search box.
mercoledì, 19 Giugno 2024
mercoledì, 19 Giugno 2024
Cerca
Close this search box.

Ansia per il GP di Formula 1 a Monza: si attende ancora il rinnovo del contratto

GP F1 a Monza (Foto da web - BlogPlus)

Dopo essere stata raggiunta nei mesi scorsi un’intesa di massima tra ACI Italia e Liberty Media, la società americana proprietaria della Formula 1, non è stato ancora raggiunto un accordo definitivo che stabilisca la permanenza del Gran Premio di Formula 1 a Monza, per i prossimi cinque anni.

Il contratto in essere scade alla fine del 2019, e del suo rinnovo si parla da tempo: in realtà, un accordo preliminare è stato raggiunto nelle scorse settimane tra le due parti, che definisce il “Monza Eni Circuit” quale location del GP d’Italia fino al 2024. Tuttavia, a tale accordo mancano le sigle finali, tanto da sembrare ancora soltanto un’indiscrezione trapelata nei dintorni dell’Autodromo.

Al presidente di ACI, Angelo Sticchi Damiani, è stato chiesto a suo tempo di continuare a trattare con la Formula 1 per arrivare alla firma del contratto, avendo fissato tutti gli aspetti tecnici e commerciali relativi alla collaborazione.

Il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana ha citato la questione ieri, in occasione del Tavolo Territoriale di Monza e Brianza, tenutosi nelle scorse ore in Provincia, auspicando una rapida soluzione della questione, perché ne deriverebbero alcuni benefici per il GP stesso e per il territorio che lo ospita, con la possibilità di avviare anche degli investimenti per ristrutturare il circuito monzese.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings